facce di terra (faces of earth)

Coloro che mi seguono fin dal vecchio blog avranno ormai capito che sono una “pasionaria” nello sperimentare nuove tecniche (nuove almeno per me ^_^), pertanto non stupitevi se in questio mio blog troverete traccia dei miei esperimenti con tecniche anche molto diverse tra loro.

Dopo anni di uncinetto, ferri da maglia, filato da ricamo, adesso sto sperimentando la lavorazione della creta e devo dire che anche se sino ad ora i miei risultati non sono certo ottimi, mi diverto moltissimo!

Dare forme alla creta, con le mani sporche e il sorriso di una bambina di 5 anni, poi aspettare che asciughi, stendere colore, cuocere…bè, tutta la lavorazione è pura scoperta e divertimento per me…

Merito del mio compagno, Paolo, che da sempre utilizza materiali e tecniche varie per realizzare le sue opere, che con pazienza (molta pazienza ^_^) cerca di insegnarmi e guidarmi in queste sperimentazioni…

In questa prima fase sono “ossessionata”  dalle faccette, ne faccio ovunque, come vedete dalle foto, ma continuo a fare prove su prove, di forme diverse, diverse tipologie di colori e ad attendere la fine delle cotture per vedere, alla fine, “l’effetto che fa” ^_^

Pendagli, nasoni, bottoni, campanelle e tazzine, per sentire tra le mani la terra e con essa creare e ricreare in una spirale di emozioni e ritorno alla “bimba” che ancora scalpita forte dentro di me…

Obiettivo a breve termine: preparare i regali di Natale ^_^

Annunci

2 pensieri su “facce di terra (faces of earth)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...