manici di scopa e bottoni

Dedico questo post al mio ennesimo esperimento di riciclo creativo, sperando che questa mia idea (sicuramente non originale, ma utile per chi come me “taglia e cuce”) sia di “ispirazione” anche a voi ^_^

Tutto è iniziato quando ho terminato tutti i bottoni di legno che un’amica mi aveva regalato, avevo una paio di cose per le quali quel tipo di bottone sarebbe stato perfetto, ma non ne avevo più…

Niente paura, niente di più semplice…ho cercato intorno a me qualcosa che fosse di legno, cilindrico e che fosse pure un po’ stagionato: un vecchissimo manico di scopa che si era rotto e che non usavo da molto tempo…

Il passo successivo è stato convincere il mio compagno a darmi accesso ad un paio di attrezzi, nella fattispecie: piccola sega a nastro e fresa .

Mi son messa al lavoro!

Immagine

Era la prima volta che mettevo mano ad un “attrezzo” del genere e all’inizio il rumore e le vibrazioni mi davano quel tocco di brivido legato ai ricordi di bambina quando mio padre mi teneva lontana dai suoi attrezzi per paura che mi facessi male…ma poi ci ho “preso la mano”, ho segato tante rondelle dal manico di scopa, in cui poi ho praticato 2 forellini con la fresa, una passata di carta vetrata e una spennellata di impregnante et voilà, adesso ho tantissimi bottoni very rustic style ^_^

Immagine

Advertisements

4 pensieri su “manici di scopa e bottoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...